Home Produzioni Laboratori per le scuole IL VALORE DELLE DIFFERENZE

Venerdì24 Settembre 2021

IL VALORE DELLE DIFFERENZE

laboraoriLa danza etnica, popolare e folk come strumento interculturale

"La musica e la danza etnica possono compiere la più elevata di tutte le missioni: esse possono essere un legame tra nazioni, razze e stati, che sono stranieri le une agli altri in molti modi; esse possono unire ciò che é disunito". (Dr. Max Bendiner)

Proponiamo questo percorso nella convinzione che nella società di oggi solo il confronto, la riflessione comune, la condivisione di momenti di gioia siano in grado di arricchirci, di eliminare diffidenze e sospetti, di educare al riconoscimento della differenza come valore.


Il progetto nasce dal desiderio di offrire una serie di strumenti didattici atti a trasmettere a bambini, ragazzi ed adulti il valore della diversità culturali attraverso lo studio delle danze tradizionali. La danza tradizionale, espressione dei valori di un determinato gruppo etnico, ha come caratteristiche fondamentali: la semplicità e l'immediatezza dell'esecuzione alla portata di tutti, la ripetitività unita alla spontaneità del movimento. In questo modo diventa una forma di conoscenza del proprio corpo nel rapporto gesto-ritmo, della funzione storico-sociale e dei valori legati alla danza stessa.

Per una molteplicità di ragioni riteniamo fondamentale poter offrire la possibilità di conoscere e sperimentare questo linguaggio corporeo, di movimento in stretta relazione con la musica, con le culture tradizionali, nel rapporto con gli altri, in una realtà multietnica come la nostra.
L'aspetto ritmico musicale ed in particolare la danza, rivestono un'importanza fondamentale nell'educazione di ciascun individuo. Attività psicomotoria per eccellenza, la danza costituisce un mezzo privilegiato per lo sviluppo del senso ritmico, per l'esecuzione dell'orecchio musicale e per una migliore conoscenza del proprio corpo e delle sue potenzialità.

In un contesto divertente e socializzante attraverso la realizzazione di semplici danze tratte dalla cultura tradizionale,il soggetto è stimolato a sviluppare, potenziare, interiorizzare e rendere consapevoli abilità motorie in divenire: "la presa di coscienza dello svolgimento di una prassi o di un automatismo acquisito nel corso dell'esperienza vissuta dal corpo raggiunge il suo massimo di precisione quando le sue caratteristiche ritmiche sono percepite finemente e possono essere associate a strutture sonore" (J.Le Boulch "Verso una scienza del movimento umano").
Il progetto risponde inoltre ad esigenze più ampie, in quanto l'individuazione di collegamenti con tutte le aree disciplinari permetterà la formulazione di unità

Guarda anche:

Alef Bet danza per la scuola

gallery


Obiettivi

  • Socializzazione: la danza é una rappresentazione corale e come tale sviluppa nel gruppo un sentimento di unione e solidarietà. Ridimensiona le manifestazioni egocentriche ed incoraggia gli alunni più timidi ed introversi.
  • Consolidamento e coordinamento degli schemi motori di base: l'attività motoria espressa nella danza etnica consente di acquisire ed affinare competenze motorie in modo naturale, perchè a differenza di altri tipi di danza, essendo espressione del linguaggio popolare, offre modalità semplici e alla portata di tutti.
  • Educazione all'orecchio musicale e senso ritmico: essendo la danza etnica un codice linguistico abitua l'orecchio ad associare la danza a diversi temi musicali (il movimento al ritmo).
  • Sviluppo della personalità: "la danza è una cooperazione organizzata delle nostre facoltà mentali, emotive e corporee che si traduce in azioni la cui esperienza è della somma importanza per lo sviluppo della personalità" (Laban).
  • Approccio ai valori interculturali: il confronto, la condivisione di momenti di gioia sono in grado di arricchirci, di eliminare diffidenze e sospetti, di educare al riconoscimento della differenza come valore.
  • Acquisizione di tecniche e stili ben definiti: la danza etnica è prerogativa del mondo intero, pertanto si potrà spaziare fra danze popolari italiane, europee, extra-europee e storiche.

Percorsi

I percorsi sono vari e suddivisi per ordine e grado. Per un progetto dettagliato rivolgersi all'Associazione. Di seguito diamo solo qualche indicazione tematica di carattere generale

  • Le danze della nostra regione: danze emiliane e romagnole
  • La nostra e le altre Italie: danze italiane e delle minoranze presenti nel territorio italiano
  • L'identità europea fra unità e diversità: danze della nuova Unione Europea e degli stati della vecchia Europa
  • Un mondo in danza: danze dei cinque continenti
  • Per non dimenticare: la memoria attraverso le danze e la storia del popolo ebraico

 

TERRA DI DANZA Associazione sportiva dilettantistica - Via Campobasso, 32 - Reggio Emilia - P.IVA 00761080357
Copyright © 2016 Terra di Danza. Tutti i diritti riservati. Developed by Media Mente and ERILab.com.