Martedì11 Dicembre 2018

REPERTORIO

 
 

MAZAL TOV

malzatov logo


mazalDanze e suggestioni della tradizione ebraica

"I gojim sono stupidi" disse il rabbi.
"Adesso saccheggiano le nostre case e scavano
nei nostri giardini e non sanno che il meglio
ce lo siamo già portati via".
"E cos'é il meglio?" chiese il vento.
"E' la nostra storia" rispose il rabbi.

MAZAL TOV, letteralmente buona fortuna, é l'espressione augurale più dffusa fra il popolo ebraico.

Lo spettacolo é un viaggio attraverso le danze popolari, le musiche, i racconti delle feste delle culture ebraiche. Il plurale é infatti doveroso per definire un ambito culturale e una tradizione che, pur mantenendosi legata all'identità del popolo ebraico ha attraversato il mondo, mutuando suggestioni e spunti da culture diverse. Un'identità da riscoprire e con la quale confrontarsi.

Questo progetto nasce in omaggio alla memoria ma guarda alla modernità con occhi e pensieri contemporanei; per non dimenticare ma per conoscere, nel segno della multicultura con la consapevolezza che le tante identità di una comunità complessa sono la base di una ricchezza morale profonda.

Nasce anche in un momento di riscoperta della cultura ebraica e di rinnovato interesse da parte del mondo non ebraico, per assolvere un compito di grande importanza: affermare l'esigenza di risalire alla fonti tradizionali ebraiche, di esplorare i rivoli di questa tradizione che, pur relegata nella sua alterità, non ha mai smesso di accompagnare nel suo percorso la cultura dominante, di alimentarla e di esserne alimentata, confrontandosi con essa.

Perché questa sera é diversa dalla altre sere?

Anno di produzione 2000

gallery  play


Questa domanda rivolta dai bambini ai loro genitori durante la celebrazione della Pasqua ebraica racchiude in sé l'essenza delle feste ebraiche, che scandiscono il ricordo di eventi che si sono succeduti dall'inizio dei tempi e che caratterizzano la storia degli ebrei all'interno della storia del mondo.

Mazal tov si sviluppa attraverso la gioia dei canti, l'energia delle danze, la simbologia delle scenografie, la ricchezza dei costumi, accompagnando il pubblico in un lungo viaggio sulle tracce del popolo ebraico, della sua storia e delle sue tradizioni, lasciandosi guidare dal calendario delle feste e dagli eventi più significativi del ciclo della vita.

Questo viaggio partirà dal deserto con le tipiche danze debka, passerà alle comunità degli ebrei della Russia asiatica, alle comunità sefardite del Mediterraneo con la festa di Chanukka a quelle yemenite con la rappresentazione di un tradizionale matrimonio yemenita; seguiranno le comunità chassidiche dell'est europeo con danze e musiche klezmer, fino al ritorno in Israele con i primi coloni, i primi kibbutzim, per concludersi nell'Israele di oggi.

Questo spettacolo offre la possibilità di approfondire la conoscenza di un popolo antico e della sua storia così moderna e attuale, passando in rassegna i più importanti eventi festivi che aiutano l'uomo ad esprimere e comunicare quei sentimenti che superano la quotidianità e gli permettono di raccontare ai propri figli le memorie del passato, stabilendo in questo modo un legame stesso di rinnovamento e di continuità tra passato, presente e futuro.

Regia e Coreografia
Carla Padovani e Antonio Tinti

Danzatori
Giulia Anceschi, Roberto Bagnoli, Alessandra Bonamore, Cristina Casarini, Roberto De Paolis, Patrizia Farisato, Carminio Gambacorta, Silvio Lorenzato, Monica Garzari, Simona Morelli, Stefania Romio, Cecilia Rosini, Gabriele Taddia, Villa Carla Maria

Attore e cantante
Enrico Fink


 

PROGRAMMA

IL DESERTO
Tefilat ha derek
Nash Didan
Jatelee
Tarbuka

IL GHETTO
Dilam Bazan
Dai de senar
Elul

IL MATRIMONIO YEMENITA
Tinten Banat
Dror Ykra
Asal
Ed dodim kalla
Zawajuni
Jashiara

I CHASSIDIM
Kol ha'olam kulo
Sha still
Dem Ganefs yiches

I PIONIERI
Eretz Israel yafa
Shecharchoret
Leor chyuchech
El ginat egoz
Erev shel shoshanim
Simchat chalutzim
Al tira
Hora medura

IL PRESENTE
Darage
Ramot
Debka benot hakhfar
Hora yovel
Avremale melamed

 

 

TERRA DI DANZA Associazione sportiva dilettantistica - Via Campobasso, 32 - Reggio Emilia - P.IVA 00761080357
Copyright © 2016 Terra di Danza. Tutti i diritti riservati. Developed by Media Mente and ERILab.com.